8 e 9 giugno 2024

Giorno di Elezioni: votiamo bene e senza farci passare l'appetito!
In questi due giorni prevediamo di avere a disposizione i seguenti piatti:

Cozze al Blù di Lanzo,
Peperoni con salsa d'acciuga
Salumi del territorio
Frittata alle erbe
Tomino condito
Insalata di fagioli con tarassaco
Lasagna con porri e melanzane
Riso ai formaggi
Polenta con spezzatino e salsiccia
Patate novelle con bocconcini di vitello
Orata in bella vista con verdure e cous cous
Pesche con amaretti e cioccolato
Pesche al vino
Panna cotta con ciliegie

Componete il vostro menù come vi pare e prenotate!

 

2 giugno 2024

Festa del Corpus Domini

Oggi riprende la celebrazione della messa festiva a Martassina alle ore 18.

Alle Contessine pranzo della festa

Antipasti caldi e freddi
Tagliatelle al ragù bianco di salsiccia
Riso con formaggi ed erbe
Spezzatino con patate
Polenta con salsiccia
Puré con turgia scottata
Pesche amaretti e cioccolato
Torta di mele
Prenota per favore!

 

Il cibo: un modo per esprimere l’amore

Vi presento un brano tratto dal libro di don Luigi Maria Epicoco: “La luce in fondo. Attraversare i passaggi difficili della vita” (Ed. Rizzoli).

---

L’uomo mangia fondamentalmente per vivere. Il gesto di prendere del cibo è legato soprattutto alla funzione biologica della sopravvivenza. Eppure, intuiamo da subito che il semplice nutrirsi è cosa diversa dalla capacità di mangiare. L’uomo infatti ha intriso di relazionalità anche la funzione primaria e biologica della nutrizione come sopravvivenza. In questo senso, l’atto di mangiare non è mai un atto ingenuo, innocente, ha sempre al suo interno una motivazione altra. Esso è sempre il sintomo di un’interiorità. Questo è il motivo per cui a volte i disturbi alimentari non sono semplicemente riducibili a disfunzioni meccaniche della funzionalità del nostro corpo, ma sono invece il campanello d’allarme che ci racconta il groviglio complicato che ci portiamo dentro.

Leggi tutto...

 

Santuario Nostra Signora di Lourdes di Martassina

Ogni domenica santa messa alle ore 17.
Luglio e agosto santa messa quotidiana alle 17.
Confessioni prima o dopo la santa messa.
Salendo da Ala di Stura verso Balme a tre chilometri dal capoluogo, attraversata Martassina si incontra il Santuario di Nostra Signora di Lourdes. Vi è un comodo piazzale per le auto. Il santuario si raggiunge sia per una rampa per carozzelle sia dalla scalinata. Nella grotta la statua  dell'Immacolata è una copia con varianti di quella di Lourdes realizzata da Leonardo Bistolfi: la Madonna è a mani giunte e, tra le mani, tiene un rosario; l'opera fu realizzata nel 1912. 

Leggi tutto...

 

Qualche foto della baita Le Contessine

https://photos.app.goo.gl/cf4uSjH6yK5czAtk8

 

I tre formaggi della nostra dispensa

Una delle scelte della nostra casa è la valorizzazione delle specialità locali: i formaggi ci offrono l'occasione di portarvi in tavola i sapori più genuini di queste montagne.

Leggi tutto...

 

Vacanze in baita

Accoglienza calda e familiare, nella semplicità di un ambiente antico.

La baita del Cresto ad Ala di Stura risale al secolo XVI ed è stata ristrutturata rispettandone le caratteristiche. Vivere a contatto con la natura, la pietra, il legno, il fuoco del camino e della stufa, assaporando atmosfere dimenticate... la Vacanza in baita ti offre questo ed altro ancora.

 

Leggi tutto...

 

Vacanze ad Ala di Stura

le contessine soggiorno

Pensi ad un weekend o ad una vacanza in montagna?
Al Cresto in Ala di Stura puoi trovare l'ospitalità e l'accoglienza che cerchi.
Al Cresto l'ospitalità è diffusa e in varie forme: B&B, locazione breve, affitto stagionale o annuale.

 

INFO UTILI

Orario Ambulatorio Medico Ala di Stura

Orario Poste Farmacia e Municipio

Orari autolinee VIGO

Pattinaggio Ala di Stura e Balme

Mangiare ad Ala di Stura, Naturalismo, truna, campeggio, biking, mountain bike, sentieri, formaggi, alpeggio, la polenta


 

 

Newsletter
Cerca nel sito

prenota


Powered by Davide.it - Cometa Comunicazioni