Le domeniche di ottobre

Foglie d'autunno danzano intorno alla vita

La montagna d'autunno è una meraviglia di colori e di aria fresca. Per i bambini è una piacevole sorpresa scoprire il bosco in questa stagione. La domenica portateli fuori città a godere della bellezza del creato.

Vi aspettiamo per il pranzo dopo la passeggiata lungo il fiume e nel bosco, o magari seguendo il percorso natura.

- Domenica 1° ottobre a pranzo tra le altre cose ci sarà un piatto antico e gustosissimo: Polenta e Baccalà...

- Domenica 8 ottobre i funghi e le castagne... menù degustazione € 22,00
Coniglio ripieno e castagne al miele
Piccolo fritto (funghi, melanzane, semolini)
Polenta concia con chiodini
assaggi di Riso e castagne e tagliatelle ai porcini
Arrosto con porcini trifolati
Caldarroste e dolci...

- Domenica 15 ottobre la Bagna Caôda con o senza aglio e tutte le verdure di stagione. Per i bambini farfalle al burro, falafel e polpettine di verdure e carne, pate al forno e torta di mele.

- Domenica 22 ottobre Bollito misto e per chi ama le verdure, le nostre specialità: la pasta al forno con porri e melanzane, le insalate di cavolo, arance e miele, le puntarelle ed altre delizie.

- Domenica 29 ottobre Festa della Polenta.
Assaggi di polenta gialla, rossa e nera, concia o semplice con tanti contorni della tradizione: salsiccia, merluzzo, spezzatino, formaggi e burro, frutti di bosco...

A Novembre siamo chiusi dal 1 al 19

La prima domenica di dicembre vi invitiamo a visitare il mercatino di Natale di Ala di Stura ed il nuovo negozio di regali e arredi "Cristal de neige" sulla piazza del paese. Potrete tovare idee per i vostri regali natalizi. Prenotate da noi il pranzo di Natale.


 

menu del giorno

Nel mese  di ottobre siamo aperti sabato e domenica a pranzo e a cena.
Pizza solo il sabato sera.

SABATO 21 OTTOBRE

Menù alla carta

Antipasti piemontesi

Agnolotti con fonduta
Tagliatelle al ragù

Polenta e salsiccia
Polenta concia e toma
Scaloppine di pollo con patate

Panna cotta, pesche con amaretti e cioccolato

 

DOMENICA 22 OTTOBRE BAGNA CAÔDA

Menù degustazione € 22,00 compreso acqua e coperto
Bambini fino a 12 anni € 10,00

Antipasto piemontese
Gran Bollito misto
Tortellini in brodo
Dolci della casa

Non serviamo piatti vegani, halal o kosher

Cà d'j Prà non ha scopo di lucro. Tutti gli utili della ristorazione sono devoluti in beneficienza.
Fino al 17 settembre 2017 erano destinati alla mensa dei poveri gestita dai Camilliani a Torino
e tremila euro a borse di studio per studenti.
Dal 17 settembre 2017 le donazioni sono per l'Ospedale Infantile di Haiti gestito dai Camilliani.

La prenotazione è utilissima: 3282074207

 

Turgia o salame di Turgia

Il salame di turgia è un prodotto tipico delle Valli di Lanzo e in genere di tutto il Piemonte.
Si tratta di un salame prodotto con carne di vacca e lardo suino, condita con spezie.

Leggi tutto...

 

ECORISTORANTI

La nostra associazione Ansembiou Onlus sarà presente all'evento:
“ECORISTORANTI. La ristorazione a basso impatto ambientale”

Leggi tutto...

 

Santuario Nostra Signora di Lourdes di Martassina

Salendo da Ala di Stura verso Balme a tre chilometri dal capoluogo, attraversata Martassina si incontra il Santuario di Nostra Signora di Lourdes. Vi è un comodo piazzale per le auto. Il santuario si raggiunge sia per una rampa per carozzelle sia dalla scalinata. Nella grotta la statua  dell'Immacolata è una copia con varianti di quella di Lourdes realizzata da Leonardo Bistolfi: la Madonna è a mani giunte e, tra le mani, tiene un rosario; l'opera fu realizzata nel 1912.

Leggi tutto...

 

La Buseca di nonna Albina

La Buseca di nonna Albina era uno dei piatti tipici il ristorante Il Fagiano di Venaria negli anni '50.
I primi clienti, alle 6 del mattino, erano gli uomini e alcune donne che preparavano i banchi del mercato sulla piazza Annunziata, veniva servita fumante in una scodella con una pagnotta appena sfornata.
La distribuzione proseguiva nella mattinata. Alla sera, non essendo ancora in uso la pizza, si andava al Fagiano per gustare la buseca, la finanziera o altri piatti della tradizione piemontese, accompagnati dalle "bute stupe" di ottimo vino delle cantine Rolle.
La ricetta di origini lombarde è stata rivista e modificata da Bracco Albina.

Leggi tutto...

 

Vacanze in baita

Accoglienza calda e familiare, nella semplicità di un ambiente antico.

La baita del Cresto ad Ala di Stura risale al secolo XVI ed è stata ristrutturata rispettandone le caratteristiche. Vivere a contatto con la natura, la pietra, il legno, il fuoco del camino e della stufa, assaporando atmosfere dimenticate... la Vacanza in baita ti offre questo ed altro ancora.

Leggi tutto...

 

Mangiar bene ad Ala di Stura

Si mangia bene ad Ala di Stura in tutti i ristoranti. I ristoratori aderiscono tutti alla filosofia del mangiar bene e sano. Ovviamente in ogni ristorante ci sono specialità tipiche della casa, dalla cucina toscana di Vannelli a quella piemontese di Silla e del Raggio di Sole (dove gli antipasti sono sempre molti e buonissimi), passando per Maronero in piazza che produce anche le Paste d'Melia con una sua esclusica ricetta. A nostro giudizio sono le migliori in assoluto! Non passate ad Ala senza vermarvi da Maronero ad assaggiarle. Se volete anche al Gran Bar  vengono serviti toast e panini a pranzo e ottime pizze la sera. A Cà d'j Prà si mangia bene sia con la cucina tradizionale piemontese, sia con le ricette internazionali (la pizza è servita in inverno solo il sabato sera).

Se amate la tagliata di carne potete fermarvi a Bracchiello alla Trattoria del passeggero.
A Balme segnaliamo l'ottima cucina del rifugio i Montagnard in frazione Cornetti oppure i ristoranti del Piano della Mussa: Bricco è aperto tutti i giorni dalla tarda primavera fino a fine settembre.

Mangiar bene ad Ala di Stura vuole anche dire stare in luoghi accoglienti e belli. Non ci si nutre solo di cibo, ma anche di emozioni, di contemplazione del bello, di immersione nel creato.

Alle 10.15 di ogni giorno festivo sul terrazzo panoramico di Cà d'j Prà la Santa Messa aiuta credenti e non credenti ad entrare in una dimensione di pace e di fraternità. Invitiamo soprattutto i non credenti a partecipare.

 

Cà d'j Prà

Cà d'j Prà è la casa del fondo del Comune di Ala di Stura con ristorante, pizzeria, bar. Pista di sci di fondo in inverno e di mountain bike d'estate, e una piccolissima area camper.
Cà d'j Prà
è un luogo meraviglioso, circondato dai prati, in riva al fiume Stura di Lanzo. Potete anche trovare:

- Giochi per tutti (ping pong, tappeto elastico, calciobalilla...)
- Noleggio mountain bike (giugno-settembre)
- Tavolo riservato per gli scacchi
- Bed&breakfast in struttura convenzionata
- Ospitalità gruppi scout o scolastici
- Ristorante, pizzeria, grill

Orari di apertura

 

INFO UTILI

Orario Ambulatorio Medico Ala di Stura

Orario Poste Farmacia e Municipio

Orari autolinee VIGO

Temperatura e umidità ad Ala di Stura

Pattinaggio Ala di Stura e Balme

Mangiare ad Ala di Stura, Naturalismo, truna, campeggio, biking, mountain bike, sentieri, formaggi, alpeggio,


 

Davide.it Casa Protetta

Internet è come l'acqua, è una cosa buona, ma se non è pura va filtrata. Davide.it è il primo filtro italiano che protegge i ragazzi e le famiglie dai contenuti pericolosi e nocivi della rete. Casa Protetta è l'ultimo prodotto di Davide che estende la protezione dai computer ai cellulari, tablet, play e tutto ciò che si può collegare ad Internet. Richiedi ora la prova gratuita da questo link: davide 3.0 prova gratuiia Davide.it è il principale sponsor delle attività di Cà d'j Prà.

 

Dove siamo


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

Newsletter
Cerca nel sito

prenota


Powered by Davide.it - Cometa Comunicazioni